Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Cerca

hh

Zerbino_manutenzione

E' importante sapere che durante i primi 10/15 giorni d'utilizzo il vostro nuovo zerbino potrà perdere un po' di pelo.

Questo è dovuto alla normale fuoriuscita della peluria di rasatura. Durante questi giorni vi consigliamo quindi di pulire accuratamente il vostro zerbino, per poter asportare questo tipo di residuo.

Tenere lo zerbino pulito è fondamentale per la sua buona conservazione. La mancata pulizia dello zerbino, provoca infatti l'intasamento di pelo misto a polvere e la polvere, essendo acida, favorisce il decadimento delle fibre di cocco, accelerandone l'usura. Inoltre, negli zerbini con scritte e disegni, la mancata pulizia iniziale provoca una abrasione nelle scritte indebolendone la tonalità e il colore.

Ecco alcune semplici regole da rispettare per la corretta pulizia del vostro zerbino:

  • Passare ogni tanto il vostro aspirapolvere per mantenere le fibre di cocco pulite dalla polvere ed eliminare eventuali corpi estranei.
     
  • Nei primi giorni d'uso ripetere l'operazione anche due volte al giorno.
     
  • Periodicamente, togliete lo zerbino dalla sua sede, rovesciatelo e battetelo sul fondo gommato, per provocare la fuoriuscita di corpi estranei e della polvere. Fate questa operazione quando lo zerbino è completamente asciutto, per evitare che l'umidità trattenga lo sporco.
     
  • Per gli zerbini con scritte e disegni incavati, potete sfilare la spazzola del vostro aspirapolvere e passare il solo tubo di aspirazione.



LA DURATA DELLO ZERBINO è ASSICURATA DA NON SOLO DALLA SUA QUALITà, MA ANCHE DA UNA BUONA PULIZIA CHE NOI DI ZERBINANDO VI RACCOMANDIAMO CALDAMENTE.